domenica 16 ottobre 2011

Roma 15 ottobre 2011.

Fra i vari blog che mi capita di incontrare c' è questo Cloridrato di Sviluppina , nome molto Hop!, che vorrei essermi inventata io. Non ho trovato il sistema di seguirlo , pazienza , ma intanto riporto questo post sui fatti di ieri a Roma.


Potevamo avere un eroe e invece non abbiamo un cazzo.

Il tentativo di farsi ammazzare dagli sbirri per via che noi che non siamo mai andati ad una manifestazione violenta tipo un derby o una bazza anti-globalizzazione non possiamo capire le dinamiche che s’instaurano quando la rabbia dei pochi prevale sull’eccetera dei tutti quanti gli altri moltissimi che invece sono grati alle forze dell’ordine a causa del fatto innegabile che il legittimo diritto di far sentire la propria sacrosanta salvo poi fatti tipo le irruzioni alla Diaz che tuttavia sono episodi isolati e di certo non rappresentativi del più o meno siamo tutti d’accordo –ma io, scusate, proprio non ci arrivo.

Questo dice Cloridrato di Sviluppina, pare che sia una medicina in polvere, che fa bene al cervello.
Io invece, nonostante non ci fossi a Roma, mi pare di arrivarci abbastanza .  Abbiamo ormai abbastanza esempi precedenti . Mi pare che  bisogna chiedersi : a chi giova tutto ciò ? Non al movimento, che si vede ridotto ad una manica di violenti . Al solito Berlusconi ha gridato alla violenza, chissà quanto ha speso pover'uomo, già gli era costata la fiducia, i picchiatori costano poco, ma sono tanti, c'è il caso che tutti insieme , non valgano il prezzo di uno dei suoi nuovi ministri.
Riusciranno ad arrestarne uno che sia uno di questi black blok o si impegneranno , come le altre volte ,a scegliere accuratamente gli scout?

Anche su "Asserzione empatica" trovate cose interessanti, belle foto sui violenti per le strade di Roma.

7 commenti:

  1. Doloroso ripetersi di vicende già note accompagnate da aspettative puntualmente deluse.

    RispondiElimina
  2. Bè, anche Vitamina Magnum non è da meno...

    Cinzia

    p.s. purtroppo si è data di nuovo troppa visibilità agli aspetti più negativi e troppo poca al resto della manifestazione.Infatti non si è parlato d'altro che dei teppisti...

    RispondiElimina
  3. Passo per dirti che questi tuoi ultimi post..anche se non li ho commentati, li ho letti e riletti, con interesse e tanta condivisione... ti ammiro, e per quel pudore delle cose belle, non mi piace stare qui a fare commenti sdolcinati e mielosi.
    Ed è per questo che il tuo commento di ieri mi è stato graditissimo e già da tempo ti avevo già anticipato con il piacere di averti qui da me...
    Io ti prendo in parola come vorrei facessi tu... e ci sarà modo di incontrarci... credo che certe corrispondenze debbano essere prese in considerazione e dare loro il valore che meritano.
    Semplicemente grazie
    Gingi

    RispondiElimina
  4. I blak sono di fatto e tra un poco anche de jure (vedi leggi Maroni) alleati di Silvio, checché se ne dica.
    Poi ci sono gli altri alleati, meno violenti ma più politicamente pericolosi, tipo i grillini.......

    RispondiElimina
  5. Non sono d'accordo con Soffio, su Grillo, ma ognuno è giusto abbia le sue idee...credo che i migliori alleati di berlusconi siano piuttosto i piddini, senza la loro inconsistenza e finta opposizione berlusconi ce lo saremmo tolto di torno molto presto.
    Il mio cammino di protesta, di cui ti parlavo, cara Vitamina, aveva come meta proprio la manifestazione di roma del 15...centinaia di kilometri percorsi in 2 settimane di cammino, per poi trovarsi a non poter partecipare alla manifestazione...centinaia di migliaia di persone da tutta italia scippate come me di una manifestazione che doveva essere nonviolenta e dar luogo ad una grande accampata in piazza s. giovanni e ad un'assemblea permanente. Poche centinaia di persone hanno deciso che non avevamo il diritto di farlo...e tra questi anche i poliziotti che hanno caricato e disperso indifferentemente tutti i manifestanti che riempivano pacificamente la piazza, prima che arrivassero alcuni black.
    Conosco il modo di agire di questi gruppi e non mi meraviglierei se fossero effettivamente pagati, almeno alcuni di loro.
    Sono veramente insopportabili...comunque il post che hai riportato della sviluppina mica l'ho capito...forse si è perso qualcosa nel copiaincolla?
    Ad ogni modo il mio cammino non è stato inutile...ho conosciuto belle persone, attraversato posti magnifici, sono stato intervistato da vari giornali e televisioni, ho potuto spiegare le motivazioni della mia indignazione e parlare della nonviolenza...tanto per dire che a volte sono più efficaci le azioni di pochi, piuttosto di quelle delle masse...

    RispondiElimina
  6. http://www.youtube.com/watch?v=kVAe8-PRTsM&feature=share

    RispondiElimina
  7. Clorodrato di sviluppina esprime semplicemente il fatto che di fronte ai fatti che si susseguono velocissimi , ai commenti di un tipo , poi dell'altro , alla fine non ci si capisce un tubo.

    RispondiElimina